Dennis Rodman: “Non solo Jordan, anche Pippen è più forte di LeBron James”

Home NBA News

Dennis Rodman è tornato in primo piano nei giorni scorsi per una puntata di The Last Dance in cui è stato assoluto protagonista, specialmente riguardo alcuni dettagli piccanti con Carmen Electra.

The Worm ha parlato nuovamente di basket ai microfoni di ESPN, lanciandosi anch’egli in un paragone fra giocatori di epoche diverse. Nel suo discorso spazio a LeBron James che però è stato collocato, in una ipotetica classifica, alle spalle non solo di Michael Jordan ma anche di Scottie Pippen: “Se anche LBJ avesse giocato negli anni ’90, lo avrei comunque ritenuto inferiore a Scottie. Parliamo di un giocatore che ha rivoluzionato il concetto di ala piccola, James e Durant dovrebbero ringraziarlo per quello che ha fatto, era uno che sapeva passare, tirare, difendere e prendere rimbalzi”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.