Derrick Rose: mentre si attendono gli esiti degli esami si teme un nuovo infortunio al crociato

Home

derrick-rose1-500x284

Chicago si è già fermata una volta, almeno a stare al celebre spot dell’Adidas, sarebbe alquanto doloroso doverlo fare una seconda volta. Sicuramente il cuore dei tifosi dei Bulls ha saltato un battito quando, nella partita di ieri notte persa dai Tori contro i Portland Trail Blazers, durante il terzo quarto Derrick Rose si è fermato accusando un infortunio al ginocchio destro, uscendo dal campo senza farvi più ritorno. Il #1 dei Bulls è poi uscito dall’impianto insieme ai compagni,ma in stampelle, circostanza che ha fatto fortemente temere un nuovo lungo stop.

Dopo l’infortunio al legamento crociato del ginocchio sinistro subìto ai Playoffs 2012, Rose era infatti stato fuori tutta la scorsa stagione, mettendo piede sul parquet soltanto nell’ultima pre-season. Il giocatore ha effettuato gli esami nel pomeriggio italiano ed è in attesa dei risultati, al momento le aspettative non sono certo positive e si parla addirittura del medesimo infortunio di un anno e mezzo fa: ACL, le lettere che un cestista non vorrebbe mai vedere accostate al proprio nome una volta, figuriamoci due e a due ginocchia diverse.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.