Derrick Rose non esclude il ritorno per i Playoffs: “Non posso smettere di avere fiducia”

Home

DRose+Address+Media+Injury

Derrick Rose si è presentato oggi davanti ai microfoni per la prima volta da quando è stato annunciato, in seguito all’operazione al menisco, che dovrà saltare tutta la stagione, un altro anno quasi esclusivamente seduto in panchina senza poter mettere piede in campo.

I Chicago Bulls hanno vinto una sola partita da quando il loro playmaker si è infortunato il 22 Novembre contro i Portland Trail Blazers. Rose ha parlato così:

Quando è successo è stata dura, ma sapendo di avere un avvenire luminoso, sto bene ora. Speravo solo che non fosse ancora ACL, questa era la mia più grande preoccupazione. Con l’infortunio al menisco potrò senz’altro tornare in campo più velocemente rispetto al legamento crociato. Se la mia carriera è compromessa? Non posso smettere di crederci e avere fiducia. Ho sentito Russell [Westbrook, che ha avuto un infortunio simile nel finale della scorsa stagione, ndr]. Voglio tornare in Nazionale l’estate prossima, ma a questo punto non so se sarà possibile, tuttavia non escludo un possibile ritorno durante i Playoffs, se starò bene e la situzione sarà quella giusta. Le persone che pensano che i Bulls debbano andare avanti senza di me? Dei pazzi.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.