Derrick Rose: “Voglio giocare le Olimpiadi del 2016”

Home

dm_131016_nba_bulls_pistons

Tornato da poco in campo con la maglia dei Chicago Bulls, Derrick Rose ha subito messo in mostra una forma invidiabile se si esclude la partita saltata dal playmaker contro i Washington Wizards a Rio de Janeiro. Rose ha esordito per la prima volta dall’infortunio di un anno e mezzo fa allo United Center di Chicago la scorsa notte contro i Detroit Pistons, realizzando 22 punti. A fine partita, intervistato, ha dichiarato di voler giocare con gli Stati Uniti le Olimpiadi del 2016 in Brasile.

Certamente, voglio giocare con quella squadra, sarebbe un onore per me. Allo stesso tempo lo farò se coach K mi chiamerà e se Thibodeau mi lascerà andare in Nazionale. Dunque, se ne avrò la possibilità, giocherò con gli USA alle Olimpiadi.

La prossima estate invece ci saranno i Campionati Mondiali di pallacanestro in Spagna e già in tale occasione Rose potrebbe tornare a vestire la maglia degli Stati Uniti, se il coach dei Bulls lo vorrà. Ma l’MVP del 2011 non ha escluso nemmeno di passare la prossima estate a Chicago ad allenarsi con Thibodeau, se fosse necessario.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.