Devin Booker cuore d’oro: donerà 2.5 milioni di dollari alla Suns Charities

Home NBA News

Devin Booker ha appena 22 anni, ma in NBA ha già fatto vedere parecchio: dai 70 punti contro i Celtics alle tre stagioni su quattro sopra i 22 punti di media, la guardia è diventata ben presto la stella dei Phoenix Suns, che però continuano a peccare di vittorie. Booker è ancora all’interno del proprio contratto da rookie ma la scorsa estate ha rinnovato al massimo salariale: attualmente guadagna circa 3 milioni di dollari l’anno, dall’anno prossimo entrerà in un quinquennale da 158 milioni di dollari complessivi.

Booker ha sancito ancor di più il proprio legame con i Suns e con la comunità di Phoenix e dell’Arizona nelle scorse ore, donando 2.5 milioni di dollari dilazionati nei prossimi 5 anni (500mila all’anno) alla Suns Charities, la fondazione benefica della franchigia. Quest’ultima si occupa di aiutare bambini e famiglie dell’Arizona in difficoltà. “E’ il mio traguardo migliore della mia carriera fin qui!” ha commentato il giocatore su Twitter.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.