Dikembe Mutombo ha dichiarato che non è sicuro che sarebbe riuscito a far la differenza in questa NBA

Home NBA News

Oggi l’NBA è fatta di corsa e tiro da tre punti. D’altra parte, 10, 20, 30 anni fa, l’NBA era caratterizzata da falli duri, difesa e dall’importanza dei lunghi sotto canestro.

Uno dei migliori in questo ruolo di quell’epoca, Dikembe Mutombo, ha dichiarato in un’intervista che non è sicuro che sarebbe riuscito a far la differenza al giorno d’oggi:

“Non so se sarei stato il giocatore giusto in questo sistema. Quando giocavo con gli Hawks, si trattava di portare la palla a Steve Smith. Quando ero a Philly, si trattava di portare la palla ad Allen Iverson. Ognuno ha avuto un ruolo diverso, ma penso che sia cambiato oggi”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.