Dinamo Sassari: Caleb Green e Omar Thomas in uscita, piacciono Ragland e Haynes

Home
f_cremona14_10b
Marquez Haynes, trascinatore di Siena nella seconda parte di stagione.

Qui Dinamo Sassari: dopo il ritiro di Travis Diener, in estate è prevista una rivoluzione vera e propria. La società sarda lascerà andare Caleb Green e Omar Thomas, arrivati solo un anno fa: il primo potrebbe trasferirsi in Spagna, si parlava dell’Unicaja Malaga, mentre il secondo avrebbe un’offerta dalla Russia e in particolare dal Lokomotiv Kuban. A queste due probabili partenze si vanno a sommare quelle di Marques Green, che vorrà un posto in quintetto garantito, di Benjamin Eze e di Drew Gordon.

Per sostituire Travis Diener in cabina di regia, fermo restando che il futuro di Drake è ancora incerto, la Dinamo avrebbe due opzioni: Joe Ragland, in uscita da Cantù, o Marquez Haynes, che lascerà Siena dopo la finale scudetto per le ovvie condizioni finanziarie dei toscani. La terza via, se non si riuscisse ad arrivare ai due sopracitati, sarebbe quella che condurrebbe ad Andrea Cinciarini, attualmente a Reggio Emilia ma in rotta con la società viste le richieste di un aumento di stipendio da parte del giocatore.

Per tentare poi l’avventura in Eurolega verrà confermato il blocco italiano composto da capitan Vanuzzo, Jack Devecchi e Brian Sacchetti, mentre dovrebbero rimanere anche Massimo Chessa e Amedeo Tessitori.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.