Dinamo subito in formato Europa: KO il Darussafaka. Avellino travolta dal Bamberg

Serie A News

David Logan, mattatore in Coppa. Saprò ripetersi anche questa volta?

Dinamo Sassari – Darussafaka Dogus 70-66

E’ subito un impegno importante quello che affronta la Dinamo Sassari alla prima amichevole: di fronte c’è il Darussafaka Dogus, protagonista del mercato e prossimo avversario dei sardi in Eurolega. Sono i biancoblu ad avere la meglio alla fine, anche se di misura, proprio mentre a chilometri di distanza la Nazionale italiana cede contro la stessa Turchia nella prima partita dell’Europeo.

A Olbia la Dinamo battaglia per i primi due quarti, chiusi avanti 32-31 grazie al canestro a due secondi dalla sirena di Brent Petway. Nel terzo periodo il match continua punto-a-punto, tra i turchi, pieni di assenze anche per via di Eurobasket, brilla Luke Harangody con 16 punti, mentre per Sassari è positivo l’esordio di Christian Eyenga, con 17 punti, gli stessi di David Logan. Nell’ultimo quarto, con due minuti sul cronometro, è proprio Logan a segnare la tripla del 63-60, pogo dopo il Darussafaka riesce a tornare in vantaggio ma ancora Eyenga mette la Dinamo avanti. La chiude Logan dalla lunetta con un glaciale 2/2.

Dinamo Banco di Sardegna: Haynes 14, Petway 6, Logan 17, Formenti, Togashi, Pellegrino, Devecchi,  Alexander, D’Ercole, Marconato, Sacchetti 10, Eyenga 17, Varnado 5. All. Meo Sacchetti

Darussafaka: Yagmur, Redding 6, Turen, Geyik 7, Ozdemiroglu 5, Gordon 6, Arslan 1, Ersin 12, Slaughter, Harangody 16, Bjelica 10, Preldzic 3.  All. Oktay Mahmuti

Brose Baskets Bamberg – Scandone Avellino 84-68

Nell’altra semifinale del Torneo Internazionale ‘Geovillage’, la Scandone Avellino capitola contro i tedeschi del Bamberg allenati da coach Trinchieri. Partita abbastanza a senso unico fatta eccezione per il primo quarto, quando gli irpini sembrano averne di più andando avanti 18-23. Nei successivi tre tempi il Bamberg domina, piazzando un parziale di 27-13 nel secondo e vincendo il scioltezza con 14 punti di Darius Miller. Per Avellino invece buona prova per Ivan Buva con 16 punti, 11 per Alex Acker. Domani la Sidigas affronterà il Darussafaka, mentre il Bamberg si giocherà la Finale contro Sassari.

Brose Basket Bamberg: Staiger 10, Theis 8, Wanamaker 9, Mueller 7,  Kratzer, Miller 14, Dragovic 7, Olaseni 9, Heckmann 9, Idbihi 11,Taras. Coach: Trinchieri

Sidigas Avellino: Norcino 3, Picariello n.e., Veikalas 9, Gioia n.e., Acker 11, Green 17, Severini, Pini 9, Buva 16, Parlato 3. Coach: Sacripanti

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.