Dirk Nowitzki ha scritto una breve lettera di addio alla città e ai tifosi di Dallas

Home NBA News

Sono passate ormai quasi due settimane dal ritiro ufficiale di Dirk Nowitzki dal basket giocato e dalla sua ultima partita disputata davanti al pubblico di Dallas. Il tedesco in queste ore ha pubblicato una lettera scritta proprio per la città texana e per tutti i suoi tifosi, che gli hanno fatto compagnia durante una carriera durata 21 anni.

Dallas,

Ventuno stagioni.

Una squadra. La mia casa.

Nessuna statistica, nessun record, nessun premio in questo sport ha un valore maggiore per me.

Abbiamo vinto un titolo NBA insieme.

Dal momento in cui sono arrivato a Dallas, guidando questo fantastico rollercoaster, mi avete innalzato, supportato, spinto a lavorare sempre più duramente.

Ho così tanti ricordi. Così tante storie. Non sono solo mie. Sono anche vostre.

Questo non è un addio.

Questo è un GRAZIE, tifosi Mavs, dal profondo del mio cuore, per aver preso con voi un ragazzo di Wurzburg e averlo trasformato in uno di voi.

Mi mancherà giocare, ma non vedo l’ora di iniziare il mio prossimo capitolo con voi.

Per sempre grato, per sempre vostro e per sempre un Dallas Maverick.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.