Dirk Nowitzki: “Ritiro? Mi piacerebbe rimanere un altro anno ad aiutare i nostri giovani”

Home NBA News

Tutti danno per scontato il ritiro di Dirk Nowitzki, 41 anni a giugno, a fine stagione, ma è stato lo stesso tedesco a non escludere la permanenza in NBA un altro anno se il fisico dovesse permetterglielo. La leggenda dei Dallas Mavericks, che sta giocando meno di 13′ a partita segnando 5.5 punti di media, ha dichiarato a ESPN:

Farò la mia decisione sul ritiro più avanzi, ma penso che il futuro della franchigia sia luminoso. Luka [Doncic ndr] e Porzingis saranno un grande duo se staranno insieme e in salute. Dovrebbero giocare alla grande insieme, hanno entrambi abilità incredibili per la loro stazza, un ottimo playmaking. Mi piacerebbe molto rimanere qui per un altro anno ad aiutare i giovani, ma penso che tutto dipenda da come si sente il mio fisico. Ho avuto alcuni problemi, ovviamente, quest’anno. Qualche gonfiore al ginocchio nelle ultime settimane, prima dell’All Star Break, quindi non è tutto rose e fiori. Comunque sento di avere più energia: le mie gambe e il mio fiato vanno molto meglio rispetto all’inizio della stagione. Mi sento meglio in generale. Penso di poter dare un contributo, mentre prima faticavo semplicemente a fare su e giù per il campo.

Nelle ultime settimane alcune franchigie, come i Los Angeles Clippers, hanno concesso delle standing ovation a Nowitzki nelle sue ultime partite (della carriera?) nei vari palazzetti NBA, mentre Adam Silver lo ha chiamato all’All Star Game insieme a Dwyane Wade.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.