naz mitrou-long

Disavventura per Naz Mitrou-Long: si ritrova ad un raduno di nostalgici fascisti

Home Serie A News

Chissà cosa deve aver pensato Naz Mitrou-Long quando, in un lunedì pomeriggio, si è ritrovato in un ristorante insieme ad un nutrito gruppo di nostalgici del Ventennio fascista. Non stiamo scherzando: poco fa il giocatore canadese dell’Olimpia Milano ha postato sui propri social un video in cui riprende l’interno del locale, mentre diverse persone cantano una strofa di “Faccetta Nera”, canzone notoriamente fascista. Vedere per credere:

Non siamo certi il video si riferisca a qualche ora fa o se il giocatore lo abbiamo postato riprendendolo dalla propria galleria. In ogni caso si tratta di una gaffe totalmente inconsapevole di Mitrou-Long che probabilmente voleva riprendere uno spaccato di vita italiana e invece ha pubblicato un coro di cui non conosce il significato. Probabile che nelle prossime ore qualche follower lo avverta e l’atleta cancelli il video.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.