Dmitry Gerasimenko: “Avrei portato a Cantù Sergey Bykov ad occhi chiusi se…”

Serie A News

La Pallacanestro Cantù ha quasi terminato il roster perché le manca solamente l’ala piccola da mettere in quintetto. Ieri è stato presentato Fran Pilepic, guardia titolare per l’annata 2016-2017, ma dalla Russia è arrivato un retroscena particolarmente interessante: Dmitry Gerasimenko ha cercato il russo Sergey Bykov.

Infatti in un’intervista a Izvestia ha detto: avrei portato in Italia Sergey Bykov ad occhi chiusi, se in Italia non ci fossero delle restrizioni così forti sui giocatori stranieri. Ma le regole sono regole e devono essere giustamente rispettate”. La cosa particolare in quest’intervista, in russo e tradotta in italiano, è che il presidente canturino parla di un limite sui tre giocatori stranieri che non hanno cittadinanza nell’Unione Europea. Un cittadino russo, però, per il regolamento italiano, entrerebbe a far parte della quota dei quattro comunitari, solamente che verrebbe considerato Bosman B, ciò significa che si dovrebbe spendere Cantù gerasimenkoun visto per lui, così com’è stato lo scorso anno per l’ingaggio di Kyrylo Fesenko, ma non si andrebbe ad inserire nei tre extracomunitari. Ora c’è da capire se il mancato ingaggio di Bykov è dovuto ad un piccolo errore nella comprensione del regolamento da parte del neo presidente canturino (e fidatevi che è molto facile sbagliarsi, soprattutto se si parla una lingua diversa dall’italiano, perché il regolamento sul tesseramento dei giocatori in Italia è complessissimo, con quota extracomunitari, comunitari, Bosman A, Bosman B, Cotonou, italiani, passaportati, tant’è vero che spesso anche gli addetti ai lavori che lo studiano e conoscono da anni, si dimenticano di alcune pieghe di esso, figuriamoci per uno che viene da un mondo diverso, con regole diverse, ed è la sua prima volta che fa mercato) oppure è stato un errore di comprensione da parte del giornalista, visto che le leggi in VTB sono completamente differenti rispetto alla Serie A.

Sta di fatto che i tifosi canturini possono comunque dirsi soddisfatti perché l’anno prossimo potranno ammirare al PalaDesio un giocatore da Eurolega, come il croato Fran Pilepic.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.