Doc Rivers ha risposto alle parole di Paul George sulla sua gestione ai Clippers

Home NBA News

Qualche giorno fa Paul George era tornato sulla deludente scorsa stagione dei Los Angeles Clippers. L’ex Pacers e Thunder aveva lanciato una frecciatina all’ex coach Doc Rivers, ora ai Philadelphia 76ers, per la gestione che gli aveva riservato, secondo lui troppo limitante e uno dei motivi per il suo flop nei Playoff.

Intervistato dal Philadelphia Inquirer, Rivers ha risposto al suo ex giocatore, non risparmiandosi una critica non troppo velata:

Mi è piaciuto allenare George. Tyronn Lue [attuale coach dei Clippers, ndr] era seduto di fianco a me, quindi non credo che cambierà molto. Abbiamo perso la partita [Gara-7 contro i Nuggets, ndr] e penso che tutti debbano prendersi le proprie responsabilità. Ovviamente, tutti possiamo sempre fare meglio. I giocatori possono migliorare… Dirò solo questo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.