Doc Rivers ha utilizzato Ben Simmons come finto centro: ecco com’è andata secondo l’esperto coach

Home NBA News

L’allenatore dei Philadelphia 76ers, Doc Rivers, ha fatto alcuni esperimenti questa notte, ma quasi nessuno è andato bene. La sua interessante decisione di mettere Ben Simmons nel ruolo di centro durante un momento della partita è fallita miseramente, ma sono comunque riusciti a vincere 113 a 107 sugli Indiana Pacers alla BakersLife Fieldhouse.

Doc non era contento di come ha utilizzato le abilità dell’australiano. Dopo la partita, Rivers ha ammesso di non aver ancora avuto la possibilità di allenare la small ball, ma ha comunque continuato a provarla durante l’amichevole.

“Non sapevamo cosa fare. Ho pensato che fosse il nostro peggior periodo di gioco. Sarebbe dovuto essere fantastico per noi e non abbiamo approfittato di molte cose”.

Simmons ha l’altezza e l’atletismo per sbeffeggiare gli interni ma non è ancora pronto per giocare da finto 5. Inoltre, la curiosa decisione di Doc va anche contro i suoi precedenti pensieri poiché sosteneva che voleva riportare Simmons alla sua posizione naturale di regista principale della squadra. Anche Brett Brown, ex capo allenatore dei Sixers, aveva provato questo stratagemma la scorsa stagione, ma è finita male per la squadra.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.