Doncic è grande anche a Los Angeles: Dallas passa in casa dei Lakers

Home NBA Recap

I Dallas Mavericks fanno davvero sul serio. Lo dicono ad alta voce con una prestazione da incorniciare allo Staples Center di Los Angeles contro i Lakers.

I gialloviola sembrano averla preparata benissimo e nel primo tempo riescono a tagliare i rifornimenti a Luka Doncic, per larghi tratti fuori partita nel corso dei primi 24 minuti. Il match viaggia così sui binari dell’equilibrio ma dopo l’intervallo cambia tutto: la difesa dei Lakers inizia ad avere una brutta serie di passaggi a vuoto che Doncic sfrutta per mettersi in partita. I Mavericks crescono tantissimo anche nella loro metà campo con coach Carlisle che propone anche larghi tratti di zona: l’attacco dei Lakers va in tilt ed ecco il parziale di 35-17 nel terzo periodo che di fatto decide la partita.

Los Angeles paga le prove insufficienti del supporting cast (Caldwell Pope e Kuzma su tutti) e non trova mai un’alternativa a James e Davis mentre dall’altra parte si esaltano i vari Powell, Jackson e Wright che beneficiano delle attenzioni particolari rivolte dalla difesa californiana a Luka Doncic.

Dallas Mavericks 114 @ Los Angeles Lakers 100

Lakers: Davis 27, James 25, Caruso 10

Mavericks: Doncic 27, Wright 17, Porzingis, Powell e Jackson 15

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.