Donovan Mitchell: “Ci è voluto un po’ prima che mi passasse l’arrabbiatura con Gobert”

Home NBA News

Nei giorni scorsi Adrian Wojnarowski aveva parlato di uno spogliatoio degli Utah Jazz molto contrariato dal comportamento di Rudy Gobert che ha poi portato il centro francese a contrarre il coronavirus e, probabilmente, a contagiare Donovan Mitchell e Christian Wood di Detroit.

Nelle scorse ore Mitchell, che si trova ovviamente in quarantena nonostante sia asintomatico, è intervenuto in collegamento al programma Good Morning America ed ha ammesso di averci messo un po’ per perdonare Gobert per la sua disattenzione al problema:

Mi ci è voluto un po’ per, diciamo, calmarmi. Ho letto quello che ha detto, ho sentito ciò che ha detto, e sono contento che stia bene. Sono davvero felice, se devo essere sincero. Non è stata la fine del mondo alla fine, né io né lui abbiamo bambini a casa. So che abbiamo dei compagni che li hanno, e anche qualcuno dello staff. Quindi sono contento che siamo stati capaci di contenere il virus il più possibile.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.