Donovan Mitchell e Rudy Gobert giocheranno ancora insieme la prossima stagione?

Home NBA News

Dopo essere stati estromessi dai Denver Nuggets in gara-7 del primo turno playoff, gli Utah Jazz si stanno ora preparando per quella che dovrebbe essere un’offseason molto interessante.

Una delle maggiori preoccupazioni è il rapporto tra Donovan Mitchell e Rudy Gobert, che a questo punto sembra andare molto meglio di quanto la maggior parte si sarebbe aspettata.

Secondo Chris Mannix di Sport Illustrated, Mitchell e Gobert sembrano essersi lasciati alle spalle la loro frattura dovuta al COVID:

“La relazione tra Mitchell e Rudy Gobert è stata ricostruita. Le fonti del team hanno descritto l’atmosfera tra le due stelle come “fantastica” negli ultimi due mesi. Entrambi sembrano aver superato il dramma che è avvenuto lo scorso marzo, quando Mitchell e Gobert sono risultati positivi per COVID-19, con Gobert che ha ammesso di essere stato incosciente. I due non sono mai stati migliori amici, ma a detta di tutti, i due capisaldi di Utah sono in buoni rapporti”.

Questa è certamente un’ottima notizia per i fan dei Jazz, che si sono comprensibilmente preoccupati di come la loro squadra si sarebbe mossa in mezzo a un conflitto in corso tra le loro due stelle. Se Mitchell e Gobert hanno davvero fatto pace, Utah dovrebbe essere in grado di continuare a costruire attorno a questa coppia per gli anni a venire.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.