Donovan Mitchell ha risposto a LeBron dopo essere stato scelto per ultimo al Draft dell’All Star Game

Home NBA News

Pochi giorni fa, nel consueto Draft per l’All Star Game condotto quest’anno dai due capitani LeBron James e Kevin Durant, il duo Donovan Mitchell-Rudy Gobert degli Utah Jazz, gli unici due giocatori della franchigia di Salt Lake City prima che venisse chiamato Mike Conley al posto dell’infortunato Devin Booker, era stato scelto per ultimo. Quella che da subito era sembrata una mancanza di rispetto per i Jazz, squadra col miglior record NBA, era stata spiegata da LeBron in diretta in modo abbastanza discutibile.

Alle parole di James ha però risposto Mitchell nelle scorse ore davanti ai giornalisti, subito dopo essere arrivato ad Atlanta:

Non voglio essere rude ma davvero non mi interessa. La gente spara m***a su di me da tanto tempo… Non stiamo facendo tutto questo per avere l’approvazione di LeBron o di chiunque altro. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.