Dopo Cantù-Fortitudo, Antimo Martino: “Bravi nella ripresa ma non possiamo disunirci e pensare solo a noi stessi appena le cose iniziano ad andare male!”

Home Serie A Recap

Antimo Martino, coach della Pompea Fortitudo Bologna, ha commentato la vittoria al supplementare dei suoi sul difficile campo di Cantù:

“Partita molto intensa ma ce lo aspettavamo. Sapevamo che Cantù avrebbe voluto vincere questa gara e abbiamo ancora una volta visto quant’è difficile vincere in trasferta. Nel primo tempo non abbiamo messo corpo e voglia, perciò potrei dire che la differenza sono stati i dieci punti in meno subiti con 5 minuti in più giocati rispetto al primo tempo. Bravi nella ripresa ad aggiustare le cose però speriamo che questa gara ci faccia veramente capire cosa dobbiamo migliorare. In generale desidererei che la squadra crescesse nei momenti di difficoltà: non possiamo disunirci e pensare solo a noi stessi appena le cose iniziano ad andare male!”.

Coach Martino dopo Cantù-Fortitudo

Pubblicato da Pallacanestro Cantù su Domenica 24 novembre 2019
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.