Dopo Cantù-Varese, Cesare Pancotto: “Felicissimi della vittoria! Ragland? Le cose si fanno ma non si dicono”

Home

Cesare Pancotto, coach dell’Acqua San Bernardo Cantù, ha commentato le vittoria nel derby contro Varese:

“Partirei dal fatto che abbiamo battuto una grande squadre e con un grande allenatore. Il derby credo che sia la sintesi perché si porti soddisfazione alla città e alla società. Gli artefici sono stati i giocatori, che hanno fatto una partita di altissima intensità. Oggi voglio parlare di motivazioni, più che di cifre. Mi piace sottolineare che abbiamo vinto il terzo periodo, tradizionalmente la nostra bestia nera. Credo oltre che lo step che dobbiamo fare è legato al cinismo. Abbiamo saputo soffrire, abbiamo saputo giocare e per questo voglio fare i complimenti ai ragazzi. Ragland? Io non lo vedo, però le cose si fanno ma non si dicono”.

Coach Pancotto dopo Cantù-Varese

Pubblicato da Pallacanestro Cantù su Domenica 8 dicembre 2019
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.