Dopo Cantù-Varese, il commento di Brienza e Caja

Serie A News

Acqua San Bernardo Cantù: Nicola Brienza

“Siamo estremamente contenti per la vittoria che abbiamo ottenuto. Era la cosa principale oggi. Volevamo riconquistare il Pianella, citando gli Eagles. Siamo partita un po’ contratti, con alcuni errori in difesa, ma siamo poi riusciti a limitare Scrubb e quei canestri facili. Dopodiché siamo stati in controllo di quello che Varese ci proponeva. In attacco male nel primo tempo, non tanto per i punti segnati, più che altro per la costruzione delle azioni. Infatti nella ripresa abbiamo trovato dei tiri in ritmo e siamo riusciti a segnarli, conquistando di conseguenza questi due punti”.

Openjobmetis Varese: Attilio Caja

“Oggi abbiamo avuto una delle poche giornate dove abbiamo subito pesantemente dentro l’area. I numeri lo dimostrano: 47 rimbalzi contro 29. Quando abbiamo giocato bene, cioè nel secondo tempo, loro sono rimasti in partita grazie ai rimbalzi d’attacco. Questo ha fatto la differenza. C’è poco altro da aggiungere. Peccato per il terzo quarto, ma un altro problema è stato che oltre ad Avramovic e Scrubb, nessun altro ha segnato”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.