Dopo Cremona-Cantù, Meo Sacchetti: “L’infortunio di Diener fa più male della sconfitta!”

Serie A News

Meo Sacchetti, coach della Vanoli Cremona, ha commentato la pesante sconfitta contro la Pallacanestro Cantù:

“Poco da dire, impossibile vincere con il 27% dal campo, soprattutto contro la loro fisicità. Non abbiamo mai fatto canestro, né da dentro l’area con le loro 9 stoppate, né da tre. Abbiamo giocato male, anche l’anno scorso contro Cantù abbiamo fatto brutte partite. Dobbiamo fare una bella riflessione, valutare bene certe situazioni. Io metto in campo la squadra, quindi mi prendo le colpe principali… Ho poco da dire, se non che c’è da riflettere. Perdere in casa ci complica le cose per la salvezza, perché dobbiamo far vedere cose migliori qui.
Travis? Il suo infortunio fa nettamente più male della sconfitta. Non sappiamo ancora cos’ha di preciso, valuteremo in settimana”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.