Dopo Pesaro-Sassari, Pozzecco: “Tanti meriti nostri e pochi demeriti della viva Pesaro”

Serie A News

Le parole del coach della Dinamo Sassari, Gianmarco Pozzecco al termine del match vinto contro Pesaro:

Abbiamo giocato contro una squadra viva e per questo faccio i complimenti a Sacco. Non è facile tenere su di morale i ragazzi come sta facendo lui. Essendo onesto, in questa partita ci sono grandi meriti nostri e pochi demeriti di Pesaro che ha provato in tutti i modi a rimanere attaccata alla partita. Sono andati con grande veemenza a rimbalzo d’attacco e hanno attaccato e difeso con tanto spirito di sacrificio. Alla fine la nostra capacità di giocare insieme e passarci il pallone ha fatto la differenza. Pesaro queste partite magari non le deve per forza vincere, ma le deve giocare e questo ha fatto. Per qauanto riguarda noi, io sono spettatore e godo veder giocare questi ragazzi. Oggettivamente penso sia bello vederli e penso tutti abbiano apprezzato come i ragazzi giocano per meriti totalmente loro.  Non abbiamo potuto utilizzare Coleby ed Evans e abbiamo utilizzato Magro, che è sotto-utilizzato, e Sorokas, che gioca solo in coppa, e devo dire che sono stati fondamentali entrambi; quindi li ringrazio e sono contentissimo per loro perché sono ragazzi straordinari. Sono due giocatori e uomini di grande valore.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.