Dopo Roma-Brescia, Esposito: “Sono orgoglioso, siamo una squadra vera”

Serie A News

Il commento del coach della Germani Brescia, Vincenzo Esposito, dopo la larga vittoria della sua squadra sul campo della Virtus Roma.

“Più che dati statistici, a me interessava questa sera vedere un determinato atteggiamento da parte della mia squadra – spiega coach Vincenzo Esposito a fine partita -. Subito dopo la gara di EuroCup con Nanterre, abbiamo avuto dei problemi fisici, nonostante i quali avevo chiesto ai ragazzi di giocare una partita importante a livello difensivo e controllata dal punto di vista dell’attacco, contro una squadra in un buon momento e che fa del gioco in area, dei rimbalzi e della forza fisica uno dei propri punti di forza”.

“I miei ragazzi stasera si sono superati e questo mi inorgoglisce, perché ormai non si può più parlare di gruppo, bensì di una squadra vera e propria a tutti gli effetti – prosegue il coach della Germani -. È una squadra che sa affrontare i momenti di difficoltà e, offensivamente parlando, riesce ad avere un protagonista diverso in ogni partita, in ogni tempo e in ogni quarto. Anche dal punto di vista difensivo trovo che abbia raggiunto una solidità importante e, nonostante stiamo lavorando insieme da poco più di quattro mesi, ha un’identità ben precisa e questo è motivo di soddisfazione”.

“Adesso godiamoci la vittoria, celebriamo il Natale con le persone a noi care e poi ci concentriamo sulla gara casalinga contro Cremona che potrebbe valere, molto probabilmente, l’accesso alle Final Eight di Coppa Italia – conclude Esposito -. Un altro obiettivo importante che vogliamo provare a raggiungere già a partire dalla prossima gara”.

 

Fonte: Ufficio Stampa Leonessa Brescia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.