Dopo Sassari – Roma, Gianmarco Pozzecco: “I ragazzi hanno giocato quasi una partita perfetta”

Serie A News

Gianmarco Pozzecco non nasconde la soddisfazione della vittoria di questa sera: “Alla fine della partita abbiamo scambiato due parole con Piero Bucchi e, come avevo detto a Varese e Cantù, credo che oggi ci siano grandi meriti nostri: quando giochiamo così mettiamo in forte difficoltà le squadre avversarie e noi oggi abbiamo giocato una partita pazzesca. Ribadisco che la Virtus Roma sta giocando una pallacanestro incredibile e siamo contenti di aver battuto una squadra che ha messo Milano in difficoltà: ho un grande rispetto di Piero e di un giocatore come Dyson, che a Sassari ha lasciato un bel ricordo. I ragazzi questa sera hanno giocato quasi una partita perfetta, una vittoria come quella di stanotte gratifica. Sono molto contento perché questi ragazzi oggi hanno dato tutti tutto quello che potevano, dall’inizio alla fine. Da ex giocatore so che una delle cose più complesse è avere confidenza e non presunzione: quando si disputano partite del genere si acquista fiducia, ma dobbiamo essere bravi ad allenarci con intensità senza peccare di presunzione. A me piace vedere i ragazzi giocare con questa confidenza, vedere fluidità offensiva, tornare in difesa con intensità. Questa sera la chiave è stata chiudere il loro contropiede, con il mio staff abbiamo lavorato bene ma noi possiamo solo indicare alla squadra la direzione, poi le partite le vincono loro. Sono contento di tutti questa sera: non abbiamo avuto cali di intensità, oggi la panchina ci ha dato tanto giocando una partita straordinaria. Sono contento per Jack che ha un ruolo estremamente importante e per Lorenzo Bucarelli che penso sia un giocatore che avrà un grande futuro. Raramente ho visto un giocatore con la sua intensità, spero di allenarlo a lungo perché Lorenzo è un a pedina su cui la Dinamo deve puntare molto. Sono orgoglioso di averlo con me”.

Fonte: Ufficio Stampa Dinamo Sassari

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.