Doppio colpo in Spagna: Pablo Prigioni e Ryan Hollins approdano in Liga

Estero

Giornata di botti di mercato in Spagna, dove sono approdati Pablo Prigioni e Ryan Hollins, per diversi anni giocatori NBA. Il playmaker argentino, tagliato prima dell’inizio della stagione da Houston, ha firmato con il Baskonia del “nostro” Andrea Bargnani, aggiungendo altro talento ad una squadra che conta già il Mago, Shane Larkin e Chase Budinger tra gli ex giocatori NBA. Per Prigioni si tratta di un ritorno in Liga ed in particolare a Vitoria, dove aveva già militato nella stagione 2011-12, prima del salto oltreoceano.

Hollins invece si è accasato al Gran Canaria, lasciando così la NBA dopo 10 anni, durante i quali ha vestito le maglie di Charlotte, Dallas, Minnesota, Cleveland, Boston, LA Clippers, Sacramento, Washington e Memphis. Nelle ultime due stagioni ha disputato un totale di appena 9 match in NBA, con 1.8 punti e 1.8 rimbalzi di media l’anno scorso con i Grizzlies, prima di essere tagliato ad Aprile.

  •  
  •  
  •  

1 thought on “Doppio colpo in Spagna: Pablo Prigioni e Ryan Hollins approdano in Liga

  1. Ciao Francesco, ti scrivo da Vitoria. Città della nostra meravigliosa squadra Baskonia.
    Per Pablo sí trata del secondo ritorno! Luí ha giocato a Vitoria dal 2003 al 2009 e poi, come dici bene, doppo due año a Madrid, nella stagione ’11/12.
    Tanti saluti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.