Draymond Green: “Con Durant sano, per i Raptors non ci sarebbero state chance”

Home NBA News

Tra le tante cose dette da Draymond Green durante la sua ospitata al podcast All The Smoke di Stephen Jackson e Matt Barnes, il giocatore dei Golden State Warriors ha parlato anche delle scorse Finals, perse dai suoi per 4-2 contro i Toronto Raptors.

Green ha in particolare commentato l’infortunio di Kevin Durant, tornato in Gara-5 da un problema al polpaccio ma infortunatosi subito al tendine d’Achille, che lo ha poi messo KO per tutta questa stagione. KD era tornato in campo, per la prima volta in quelle Finals, con la serie sul 3-1 per Toronto e gli Warriors alla fine erano riusciti a vincere quella partita di 1 punto, nonostante il #35 fosse uscito nel secondo quarto.

“Quando abbiamo firmato Kevin siamo diventati f******mente imbattibili. Anche quando abbiamo perso l’anno scorso, se Kevin non si fosse infortunato avremmo vinto. Avete visto Gara-5, quando è tornato, mancavano ancora 6′ e avevamo già segnato qualcosa come 40 punti. I Raptors non avrebbero avuto alcuna possibilità se Kevin non si fosse fatto male” ha commentato Green.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.