Draymond Green dopo la sconfitta contro i Clippers: “Abbiamo fatto schifo”

Home NBA News

Draymond Green non ha avuto il tempo di analizzare la sconfitta con i Los Angeles Clippers nel primo match del 2019-20.
I Golden State Warriors hanno conseguito la sconfitta più larga da quando Steve Kerr ha assunto il ruolo di capo allenatore nel 2014, spingendo l’ala a mettere la verità sul tavolo.

“Non sono un tipo a cui interessano le vittorie morali. Abbiamo fatto schifo”, ha detto Green dopo la partita ad Anthony Slater di The Athletic.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.