Draymond Green: “Le altre squadre si preoccupano di noi, noi non ci preoccupiamo di nessuno”

Home NBA News

E’ tornato a parlare Draymond Green, che si era fatto silente dopo i messaggi social pubblicati in seguito alla voce del pugno ricevuto da Tristan Thompson. Il giocatore dei Golden State Warriors ha parlato della propria squadra a The Undefeated:

Le altre squadre si preoccupano di noi. Noi non ci preoccupiamo di nessuno. Siamo i campioni. Dobbiamo forse essere preoccupati da qualcuno? Loro devono essere preoccupati di noi. Dicono che stiamo rovinando la Lega. Io lo amo!

Francesco Manzi

Milano native. Laureato in Scienze Politiche all'Università Statale di Milano, studente di Comunicazione per le Organizzazioni e le Imprese all'Università Cattolica del Sacro Cuore. Tifoso degli Orlando Magic e dell'AC Milan, fondatore di BasketUniverso con una passione smodata per sport e musica rap.
  • 99
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.