Draymond Green: “Non si può più difendere nella NBA”

Home NBA News

Dopo la vittoria per 127-123 contro i Sacramento Kings al Golden 1 Center, Draymond Green è stato intervistato dai giornalisti nel postpartita e alcune domande vertevano sull’incremento dei punteggi finali in regular season, e l’ala degli Warriors pare averne trovato il motivo.

“Non si può più difendere nell’NBA di oggi. Penso che sia quello che vogliono, giusto? Ci avevano detto che sarebbero stati più severi, la difesa non è più interessante in questa Lega. Penso che gli alti punteggi ne siano la dimostrazione, tutti sappiamo cosa interessa ormai”

  • 299
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.