Due giornate di squalifica ad Alessandro Amici per gli insulti ad Umeh

Serie A2 News

E’ arrivata in queste ore la sentenza del Tribunale Federale in merito agli insulti che Alessandro Amici avrebbe rivolto all’avversario Michael Umeh durante la partita tra Mantova e Virtus Bologna dello scorso 21 Gennaio. Secondo le accuse, l’ormai ex giocatore degli Stings si sarebbe rivolto a Umeh usando insulti razzisti.

La FIP ha annunciato la sentenza, che equivale a due giornate di squalifica che Amici sconterà nel prossimo campionato di Serie A2, che disputerà con la maglia della Fortitudo Bologna.

Il Tribunale Federale ha applicato all’atleta Alessandro Amici il provvedimento di squalifica di 2 gare da scontarsi nel Campionato 2017-18 in base all’art. 33-3/1b R.G. (comportamento offensivo nei confronti di un altro tesserato).

I fatti sono relativi alla gara Dinamica Generale Mantova-Virtus Segfredo Bologna del 21 gennaio 2017. All’epoca Amici era tesserato per la società di Mantova.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.