Dwyane Wade ascolterà gli Heat, ma parlerà anche con altre squadre

NBA News

Dopo l’interruzione del matrimonio tra Derrick Rose e i Chicago Bulls, nulla sembra poter durare per sempre. Un’altra storica bandiera NBA, Dwyane Wade, potrebbe infatti lasciare la propria franchigia storica, i Miami Heat, quest’estate.

Wade aveva già rischiato di dover dire addio alla Florida un anno fa, quando non riusciva inizialmente ad accordarsi con Pat Riley per un contratto dalla dirigenza giudicato troppo oneroso. Si risolse tutto con un annuale, che non ha fatto altro che rimandare di un anno il problema: Flash vuole un pluriennale al massimo salariale, gli Heat non sono disposti a concederglielo per via dell’età e delle precarie condizioni fisiche.

Dunque Wade, che sarà free agent senza restrizioni, sta ascoltando le proposte degli Heat ma finora le parti non stanno facendo progressi. Tra soli due giorni la guardia di Miami potrà parlare con altre squadre e, come riportato dal Miami Herald, lo farà, esplorando anche altre opzioni oltre alla permanenza a South Beach. L’entourage di D-Wade avrebbe infatti fatto sapere alle altre squadre della Lega che il giocatore sarà disponibile sul mercato quest’estate.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.