Dwyane Wade ha annunciato di stare lavorando ad un documentario sul Redeem Team

Home NBA News

Alle Olimpiadi di Pechino 2008 il Team USA si presentò con l’unico obiettivo di riscattare la figuraccia di Atene 2004, quando gli americani chiusero addirittura terzi, sconfitti dall’Argentina in semifinale. Per questo motivo gli Stati Uniti assemblarono il cosiddetto Redeem Team, come fu soprannominato: la squadra migliore possibile per riscattare l’insuccesso di 4 anni prima.

Di quel roster, allenato ovviamente da coach Mike Krzyzewski, facevano parte Kobe Bryant, LeBron James, Dwyane Wade, Chris Paul, Chris Bosh, Dwight Howard, Michael Redd, Carlos Boozer, Deron Williams, Carmelo Anthony, Jason Kidd e Tayshaun Prince. Gli USA conquistarono l’oro vincendo nettamente tutti gli incontri disputati.

Durante una diretta Instagram delle scorse ore con The Platform Basketball Podcast, Wade ha annunciato di stare lavorando ad un documentario su quella squadra. “Stiamo lavorando ad un documentario sul Redeem Team del 2008, ormai da circa un anno” – ha detto l’ex giocatore di Miami – “Per me il 2008 fu un grande anno. Dovevo redimermi, perché tutti pensavano che fossi finito. Ma è stata un’incredibile esperienza, e quella squadra? Mio dio!”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.