È stato sospeso l’allenamento del Khimki per un allarme bomba

Coppe Europee Eurolega Home

Scena da film horror in casa Khimki Mosca: infatti quest’oggi la polizia ha fatto irruzione nel palazzetto mentre i ragazzi di coach Rimas Kurinaitis stavano facendo allenamento perché era stato lanciato un allarme bomba.
I giocatori hanno smesso di tirare e correre per andare a cambiarsi e abbandonare la struttura in fretta e furia.
Fortunatamente nulla è successo ma la paura è stata tanta.

Fonte: RIA Novosti

  • 15
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.