Poirier segna i liberi decisivi, il Baskonia conquista Istanbul

Coppe Europee Eurolega

Anadolu Efes Istanbul – Baskonia Vitoria Gasteiz 81-82

(19-24; 23-21; 26-20; 13-17)

Gli uomini di coach Martinez espugnano Istanbul all’ultimo secondo, trascinati da Poirier (16 punti), Janning (16 punti) e Shengelia (17 punti). Non basta McCollum (21 punti) all’Efes.

Il Baskonia parte forte nei primi minuti,  conquistando il 7-2 guidato da Poirier, ma l’Efes non tarda ad  ingranare: trascinati dalla coppia Ledo-Brown, i padroni di casa reagiscono e tornano subito a contatto. Un’altra volata degli ospiti a fine primo quarto consegna tuttavia il +5 al Baskonia dopo dieci minuti di gioco, 19-24. Nella seconda frazione di gioco Krunoslav Simon sale in cattedra per i padroni di casa, e in un amen l’Efes riconquista il vantaggio; gli uomini di coach Perasovic tengono testa agli uomini di coach Martinez per un po’, sostenuti dai canestri di McCollum, ma verso la fine del primo tempo il Baskonia riprende il pallino della gara: dopo due quarti il tabellone segna 42-45. Al rientro in campo dopo l’intervallo lungo, due triple consecutive di Janning siglano il +5 in favore degli ospiti, che si trasforma presto in +10 grazie ai canestri di Shengelia. Ancora una volta, Simon trae d’impiccio l’Efes, affiancato da McCollum: l’americano tiene letteramente a galla i padroni di casa, che al termine del terzo quarto chiudono a +3, 68-65. Ad inizio quarto quarto l’Efes gioca sulle ali dell’entusiasmo e, complici i canestri di Dunston, sembra prendere completamente il controllo della gara. Il gruppo di coach Martinez, però, vuole vendere cara la pelle: Poirier e Jenning salgono nuovamente in cattedra per gli ospiti e approfittano di un calo di concentrazione dell’Efes in fase difensiva, riportando in partita il Baskonia. Le squadre si rincorrono sul punto a punto nei minuti finali, giungendo agli ultimi 120 secondi sull’81-80. Dopo diversi errori da entrambe le parti, sono i liberi di Poirier a siglare la vittoria del Baskonia: 81-82.

TABELLINI

Efes: Ledo 10, McCollum 21, Brown 4, Adams 5, Stimac 10, Dragic 10, Dunston 14, Simon 7.

Baskonia: Timma 8, Beaubois 9, Janning 16, Poirier 16, Granger 4, Jones 9, Schengelia 17.

 

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.