Empoli soffre, ma espugna il PalaSerradimigni: Dinamo battuta

A1 Femminile Home

Dinamo Sassari – USE Scotti Rosa Empoli 67-77

(20-20; 18-15; 16-25; 13-17)

Prima vittoria esterna stagionale per l’USE Scotti Empoli che batte 67-77 la Dinamo Sassari al termine di un match deciso solo nei secondi finali. Decisive Chagas e Mathias, autrici rispettivamente di 22 e 20 punti. A Sassari non bastano invece i 18 punti di Burke e i 16 di Arioli.

Empoli si porta sullo 0-5, ma Sassari risponde presente e le triple di Fekete e Arioli valgono il 9-5. Le ospiti continuano ad avere difficoltà in fase offensiva e il canestro di Calhoun (11-5), costringe coach Cioni al timeout. Ravelli sblocca Empoli, ma l’inerzia del match rimane nelle mani della Dinamo, che anche in virtù del fallo antisportivo fischiato alla stessa Ravelli si porta sul +7: 15-8. Chagas si carica sulle spalle l’attacco toscano e il canestro dell’argentina vale il -2: 17-15. Burke e Fekete provano a ridare fiato a Sassari, ma la tripla allo scadere proprio di Chagas chiude il primo quarto in perfetta parità: 20-20.

Nel secondo quarto Empoli continua ad avere in mano il pallino del match e con un’ottima fase difensiva le toscane si portano sul 20-24. Burke firma il primo canestro del quarto per Sassari ed Empoli prova a scappar via: 21-28. La Dinamo prova a sfruttare il bonus delle biancorosse (25-28), ma Smalls e Chagas regalano a Empoli il massimo vantaggio: 25-32. Arioli e Burke riescono a ridurre il gap tra le due squadre e i liberi della guardia di Magenta valgono il -2: 33-35. Empoli si spegne in fase offensiva e la Dinamo ne approfitta portandosi sul 38-35, punteggio che segna la fine del primo tempo.

Burke in apertura di secondo quarto firma il +5 (40-35), ma è Empoli che ancora una volta prova a prendere le redini del match e, sfruttando gli errori delle sassaresi, realizza un parziale di 0-9, che vale il 40-44. La Dinamo non riesce a trovare quella fluidità offensiva degli ultimi minuti del primo tempo e le ospiti volano a +10: 46-56. Fekete dalla lunetta firma il -9, ma Narviciute con una tripla incrementa il gap tra le due squadre: 47-58. Fekete e Calhoun provano a guidare la rimonta sassarese e al 30′ Empoli è avanti 54-60.

Mathias regala ad Empoli il +8, però Cantone con due triple consecutive accorcia il gap sul -2 riaprendo completamente il match: 60-62. Coach Ciano chiama timeout e le due squadre si rispondo colpo su colpo: 64-69 al 35′. Cantone riporta Sassari a -2, ma la Dinamo a 4′ dalla fine perde Fekete per infortunio e sembra accusare il colpo: 67-73 dopo il canestro di Ravelli al 38′. Sassari non trova più la via del canestro ed Empoli ne approfitta per chiudere il match: 67-77, che è anche il punteggio con cui si conclude il match.

Dinamo Sassari: Calhoun 8, Arioli 16, Mataloni 4, Costantini NE, Gagliano NE, Fekete 12, Cantone 9, Burke 18, Scanu NE, Pertile 0, Fara NE

USE Scotti Rosa Empoli: Smalls 13, Ruffini 0, Premasunac NE, Lucchesini NE, Chagas 22, Baldelli 9, Ravelli 11, Manetti 0, Narviciute 2, Mathias 20

Foto in evidenza: Regina Smalls (usebasket.it)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.