Enes Kanter rivela: “Portland mi aveva fatto un’offerta, ma mi ha dato solo 6 minuti per decidere!”

Home NBA News

Enes Kanter nelle scorse ore ha deciso di firmare un biennale da 10 milioni complessivi con i Boston Celtics (il secondo anno sarà una Player Option): lo stesso centro turco lo ha annunciato sui propri social. C’era però chi si chiedeva come mai Kanter, dopo aver detto di essersi trovato molto bene con i Portland Trail Blazers nella seconda parte di stagione, abbia alla fine deciso di cambiare squadra.

Lo stesso Kanter ha risposto alla domanda con un messaggio inviato direttamente a The Undefeated, in cui ha rivelato che Portland gli avrebbe concesso solo 6 minuti per accettare o rifiutare la sua offerta.

Ok, stavo considerando di firmare con i Blazers, ma mi hanno dato solo 6 minuti per prendere una decisione. Non mi sentivo a mio agio. Quindi gli ho detto che avrei dovuto chiamare mio fratello per chiedere un parere alla mia famiglia. Non posso chiamare direttamente la mia famiglia [che vive in Turchia, ndr], ma loro continuavano a mettermi pressione, quindi gli ho risposto di NO!

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.