Engin Ataman: “Mirotic ha fatto la differenza, ha trovato canestri da fuoriclasse”

Coppe Europee Eurolega Home

Engin Ataman, coach dell’Anadolu Efes Istanbul, in conferenza stampa post partita ha commentato la sconfitta casalinga dei turchi e la superba partita di Nikola Mirotic:

“Hanno fatto una buona difesa contro Micic con Hanga. Nella seconda metà, Micic è tornato in gioco: ha iniziato a segnare e creare il nostro pick-and-roll d’attacco. Abbiamo avuto molte possibilità di rimetterci in gioco, ma i tiri da tre punti non sono entrati. Dei 29 che abbiamo sbagliato, 20 erano aperti con buoni assist. Non abbiamo trovato il nostro ritmo. La scorsa stagione non ricordo di aver segnato 64 punti in una partita, soprattutto in casa. Avremmo dovuto segnarne 85. Con 64 è impossibile vincere. In difesa, abbiamo giocato bene e lavorato duramente, ma Mirotic ha fatto la differenza. È un grande giocatore. Ha trovato canestri molto importanti e con una partita a basso punteggio è stato determinante. Quindi congratulazioni al Barcellona e vedremo la prossima partita”.

Fonte: EuroLeague

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.