Ergin Ataman dà l’addio al Galatasaray: “Inevitabile dove non c’è sincerità”

Coppe Europee Estero Eurolega

Ergin Ataman si è ufficialmente separato dal Galatasaray in mattinata, quando ha annunciato l’addio tramite il proprio profilo Twitter. Il coach era alla guida dei giallorossi dal 2012 e con loro aveva vinto un campionato turco e un’Eurocup.

Ataman, uno dei coach più emotivi e polemici del panorama europeo, si è comunque congedato con parole al veleno per la dirigenza del Galatasaray: “Le separazioni sono inevitabili in posti dove non c’è sincerità e dove il tradimento è la cosa più importante. Vorrei ringraziare tutti per il supporto in questi cinque anni. Questa mattina mi sono incontrato con la dirigenza e gli ho riferito che non chiederò alcun compenso per quest’anno, se serve. Comunque Can Topsakal mi ha detto che non sono più desiderato qui”.

Il sostituto di Ataman sarà Erman Kunter, coach di Le Mans nelle ultime tre stagioni.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.