Eric Bledsoe non è a Orlando con i Bucks: è positivo al coronavirus

Home NBA News

Le squadre NBA non hanno rivelato, nella maggior parte dei casi, quali giocatori non sono presenti a Orlando per motivi di privacy: man mano che passano i giorni, le assenze inevitabilmente vengono scoperte dai giornalisti oppure ammesse dagli stessi giocatori. L’ultimo caso è quello di Eric Bledsoe, che ha rivelato a Chris Haynes di non essere volato a Disney World insieme ai Milwaukee Bucks perché positivo al coronavirus.

Bledsoe, point guard titolare di Milwaukee, ha aggiunto di stare bene e di non avere sintomi: l’obiettivo è quello di raggiungere i compagni appena il tampone sarà negativo, si spera in tempo per la ripresa della stagione. Fin qui il giocatore aveva mantenuto 15.4 punti e 5.4 assist di media.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.