Esben Reinholt squalificato fino a gennaio per doping

Coppe Europee Eurocup Home

Il giovane danese Esben Reinholt, classe 1993, di proprietà della Dinamo Sassari ed in prestito allo Spirou Charleroi è stato licenziato dalla squadra belga dopo che il giocatore è stato trovato positivo a sostanze vietate in un controllo antidoping dello scorso 17 agosto, quando Reinholt era impegnato con la nazionale nelle partite di qualificazione per l’europeo del 2015.

Esben Reinholt va in prestito al Forca Lleida (euroleague.net)

Il giocatore si difende sostenendo che la sostanza (Terbutalina) trovata con il test deriva da alcuni medicinali (Bricanyl) che il ragazzo assume regolarmente da quando aveva 9 anni per curare l’asma. Reinholt tramite il suo profilo Facebook fa sapere che in passato aveva ricevuto un’esenzione da parte dell’agenzia antidoping danese per i medicinali Bricanyl e Symbicort. Nel 2011 però scaduta l’esenzione, in fase di rinnovo, il medico addetto a presentare la richiesta ha per sbaglio omesso nella lista uno dei due medicinali che ha poi reso il giocatore positivo al test. Sarà dunque molto probabile un ricorso da parte del giocatore contro il verdetto di squalifica.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.