Esordio vincente per Latina, male San Severo

Serie A2 Recap

Latina-San Severo 65-49

(16-4, 16-16, 7-20, 26-9)

Buona la prima per la Benacquista Latina che all’esordio sconfigge una confusionaria Cestistica San Severo con il punteggio di 65 a 49.

Il match, tutt’altro che scintillante, inizia subito in salita per San Severo che non fa mai canestro e sbaglia una caterva di liberi, 16-4 alla prima sirena con gli ospiti fermi ad un canestro dal campo realizzato da Contento a 4″ dalla conclusione, poco prima di un buzzer beater dalla propria area di Baldasso. Nella seconda frazione la musica non cambia, Jones ed Ogide son due fantasmi e San Severo deve aggrapparsi alla voglia di Pavicevic ed Angelucci per non sprofondare e rimanere parzialmente in scia all’intervallo lungo, 32-20.

Al rientro dagli spogliatoi finalmente vengono fuori gli uomini di coach Lardo: con gli impalpabili Ikangi e Jones fuori è capitan Di Donato a suonare la carica con la bomba del meno sei (34-28), Ogide si sveglia e con due triple porta avanti i suoi per il primo ed unico vantaggio dauno, 39-40 al 30′. In apertura di ultimo periodo una distratta San Severo lascia due triple aperte a Passera ed all’ex Piccone che indirizzano il match (45-40). Jones continua a litigare con il ferro, Lardo prova a giocarsi la carta del doppio pivot con Mortellaro, ma la mossa non sortisce gli effetti sperati. I neri affrettano qualche conclusione di troppo con Contento e danno il via libera ai padroni di casa che con Benetti dalla lunga distanza mettono la parola fine ai giochi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.