messina

Ettore Messina al 9° KO di fila in EuroLega: “Non farò come Schettino”

Coppe Europee Eurolega Home

In serata l’Olimpia Milano è arrivata a 9 sconfitte consecutive in EuroLega, perdendo anche contro il Maccabi Tel-Aviv in casa. È un record negativo nell’Era Messina e in generale la seconda peggior striscia di Milano nell’EuroLega moderna (10 sconfitte consecutive nella stagione 2016-17). Nonostante l’ultimo posto in classifica e la possibilità paventata dallo stesso Ettore Messina, qualche settimana fa, di dimissioni, il tecnico italiano ha deciso di rimanere al timone.

“In casa non abbiamo ancora vinto, la gente è sconsolata e arrabbiata, la capisco. La domenica invece vedo un gruppo diverso, in EuroLega c’è anche una difficoltà psicologica adesso, non riusciamo a fare per 40′ quello che facciamo per 20, 25 o 30. Avevo riflettuto sulle dimissioni un mese fa, poi abbiamo parlato tutti insieme [con Dell’Orco e Armani, ndr] e fare come Schettino non era la cosa più giusta o dignitosa. Vediamo alla fine come andrà, sono fiducioso di poter fare cose importanti, anche se in EuroLega è difficile” ha detto Messina, parole raccolte da Sportando.

Nonostante i recenti rumors legati a Facundo Campazzo però Messina ha escluso un ritorno sul mercato: “Non c’è spazio, né la possibilità, né la volontà. Voglio vedere la squadra con Shields, Pangos e Datome, poi tireremo le somme. Il nostro dovere è migliorare questa squadra, quello che vedo io lo vedete anche voi”.

Foto: Olimpia Milano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.