Eurobasket, Gruppo E: il Belgio spegne le speranze della Lettonia

Home

{26B110E4-2626-48B3-AA25-552CAD861DA3}flexible

Lettonia – Belgio 56-60

Il Belgio mette i bastoni tra le ruote alla Lettonia, a cui sarebbe bastata una vittoria oggi e la sconfitta dell’Ucraina contro la Lituania per superare il turno ed approdare ai quarti. Invece il Belgio, già eliminato matematicamente, riesce a vincere l’ultima partita del proprio Europeo, pur chiudendo ultimo nel Gruppo E. Le due eliminate sono dunque Belgio e Lettonia, con Lituania, Francia, Ucraina e Serbia che oggi si giocheranno soltanto il posizionamento nel girone.

La Lettonia paga un pessimo match per quanto riguarda la percentuale al tiro, solo il 29% di squadra, solo di poco inferiore al 35% del Belgio. Partita bruttina ma equilibrata, con i lettoni che riescono a chiudere in vantaggio il primo quarto sul 15-14, ma all’intervallo il punteggio è di perfetta parità a quota 32. Punteggi bassi, nel terzo quarto il Belgio con Mukubu, 13 punti, prova a prendere il largo ma viene ripreso con il periodo concluso in vantaggio per 46-42. Ultimo quarto che si apre con la Lettonia che riesce ad impattare a quota 46. E’ qui però la chiave della partita: parziale di 9-0 da parte del Belgio che prende il largo e mette una seria ipoteca sul risultato finale. Migliore in campo tra i belgi l’ex Cantù Jonathan Tabu, 8 punti, 8 rimbalzi e 4 assist, proprio grazie a lui e Sacha Massot, 14 punti alla fine, il Belgio riesce a conquistare la vittoria nonostante ad un minuto e mezzo dalla fine la Lettonia rientri a -1, poi rispedita indietro dal canestro di Massot.

Lettonia: Meiers 6, Mejeris 7, Freimanis 10, Blums 4, J. Berzins ne, Bertans 5, Kuksiks 9, Skele 4, Janicenoks 4, Strelnieks 7, K. Berzins ne, Selakovs.

Belgio: Moors 4, Van Rossom 4, Beghin, Hervelle 10, Mwema, Tabu 10, Serron ne, Muya 2, Mukubu 13, De Zeeuw 5, Massot 14, Driesen ne.

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.