Eurobasket mette ko una Biella mai doma, Hollis onemanshow

Serie A2 Recap

LEONIS EUROBASKET ROMA 71 – EDILNOL BIELLA 62

(15-15; 16-18; 17-18; 23-11)

Match molto equilibrato, dai ritmi lenti, deciso solo nel finale grazie (soprattutto) ad un Hollis da 31 punti. Biella, più corta nelle rotazioni, dà il massimo ma non segna dai 6,75 per quasi due terzi di gara e questo la penalizza nel finale, quando le fatiche di Harrell e Sims non bastano più. Con questa vittoria la Leonis si porta a 10 punti in classifica, superando proprio la formazione di coach Carrea.

Inizio a rallentatore per entrambe le formazioni che faticano a trovare il fondo della retina. Sims sblocca il punteggio ma risponde Hollis dall’arco. Vildera ed Harrell tentano l’allungo. Amici però frena gli entusiasmi, poi Zeisloft ed Hollis a segno dai 6,75. Sims e Saccaggi ci riprovano. Questa volta è Piazza a siglare il sorpasso con il piazzato dalla media. I tiri liberi limano il punteggio di fine primo quarto in parità 15-15. Hollis e Loschi provano ad accelerare; arriva il botta e risposta di Sims e Fall che alza il ritmo offensivo. Un break di 0-6 firmato Harrell-Vildera-Saccaggi porta a +3 Biella, dimostrando le debolezze della difesa della Leonis. Sono ancora Hollis dal pitturato e Zeisloft da 3 a sbloccare i capitolini. Saccaggi e Sims però chiudono la prima metà di gara 31-33.

La ripresa è un continuo duello tra Harrell ed Hollis che si scambiano sistematicamente lo scettro del match. Piazza in transizione sigla il +3 Eurobasket ma Sims ed Harrell riportano avanti i piemontesi. Zeisloft non sbaglia dalla media; il solito Harrell (12 punti nel quarto) Chiarastella poi per il primo +5 Biella. Amici dalla lunetta chiude il terzo quarto 48-51. Hollis ed Harrell riprendono da dove avevano lasciato, poi Amici allunga sul +4. L’Edilnol non riesce a trovare altre soluzioni offensive se non affidandosi ad Harrell e di questo ne approfitta Fall che segna due canestri fondamentali che portano la Leonis a +7. A 2’30” dal termine Hollis piazza 5 punti che tagliano le gambe a Biella che, a corto di energie, non riesce più a rientrare. Termina 71-62.

TABELLINI:

LEONIS EUROBASKET ROMA: Fall 8, Zeisloft 8, Ragusa n.e., Rocchi n.e., Fanti, Infante, Loschi 8, Cicchetti, Amici 10, Piazza 6, Tourè, Hollis 31

All. Corbani

EDILNOL BIELLA: Harrell 21, Savio n.e., Vildera 4, Nkwokoye 2, Chiarastella 5, Saccaggi 11, Sims 17, Pollone, Berretti, Wheatle 2

All. Carrea

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.