EuroChallenge, Top16: Reggio Emilia KO!

Home

CHOLET BASKET-REGGIO EMILIA 81-78

Sconfitta di misure per la Pallacanestro Reggiana, che cede all’ultimo in Francia, contro Cholet. Partono bene gli ospiti, trascinati da White, toccano il +7 (6-13). Cholet però non molla, Thomas e Wilson agganciano gli emiliani e sullo scadere firmano il sorpasso (22-21). Dopo quindici minuti, i padroni di casa si portano sul +4 (31-27), ma da quel momento Reggio prende le rendini della partita e mantiene il vantaggio fino all’intervallo (36-37 dopo 20′). Il ritorno dalla pausa lunga è un susseguirsi di sorpassi e controsorpassi, ma l’equilibrio si spezza all’inizio del quarto periodo, quando Reggio Emilia va in crisi e Cholet può allungare sul +7 (66-59 al minuto 32). Reggio non rinuncia e riaggancia i francesi, sorpassandoli a quattro minuti dalla sirena finale. Gli ultimi possessi sono deleteri per gli emiliani, che sprecano l’opportunità di portarsi sul 2-0 in classifica.

Grissin Bon RE: James White 27, Kaukenas 18, Cinciarini 11

Cholet: Torey Thomas 22, Cox 13, Wilson 13, Marquis 11

 

SZOLNOKI-NOVO MESTO 65-48

Debacle per il KRKA Novo Mesto, che non riesce minimamente ad impensierire i padroni di casa. Eccetto i primi dodici minuti, di sostanziale equilibrio, ma con Szolnoki sempre sul punto di allungare, la partita è senza storia. Gli ungheresi già dal ritorno dall’intervallo fuggono, portandosi a +22, negando agli avversari la possibilità di un recupero. Per i padroni di casa, sugli scudi Strahinja Milosevic, mentre per gli ospiti, discreta prova di una vecchia conoscenza del campionato italiano: Sani Becirovic, con tredici punti a referto.

Krka: Sani Becirovic 13, Edo Muric  11, Zvonko Buljan 6
Szolnok: Strahinja Milosevic 15, Justin Holiday 11, Akos Keller 10


 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.