Eurocup, Gruppo B: Gran Canaria vince agevolmente contro l’Asvel, Digione vince al supplementare

Coppe Europee Eurocup Home

Asvel Lyon Villerbaune – Herbalife Gran Canaria 75-92

Gran Canaria

Non si ferma la marcia inarrestabile dell’Herbalife Gran Canaria in Eurocup che vince senza troppi problemi sul campo dell’Asvel Villerbaune. Il risultato è tanto netto quanto veritiero: gli uomini di coach Aito Reneses sono scesi in campo con il giusto atteggiamento e il parziale di 6-0 dopo pochi minuti né è la prova. Nonostante tutto il primo quarto è piuttosto equilibrato e solamente grazie al layup di Kyle Kuric gli ospiti riescono a chiudere con un vantaggio di 6 punti all’intervallo. Nella ripresa l’Asvel prova a recuperare lo svantaggio maturato nel primo tempo, fidandosi della grande serata di Taurean Green (20 punti per lui), ma Gran Canaria non concede niente agli avversari e i lunghi spagnoli dominano la lotta a rimbalzo nel pitturato (23-37). Le troppe palle perse (18 a fine partita) costano caro ai padroni di casa, che nell’ultimo quarto non riescono, nonostante il garbage time da parte degli ospiti, a recuperare uno svantaggio troppo consistente. Gran Canaria vince e rimane in testa alla classifica a punteggio pieno, con la qualificazione per il prossimo turno ormai in tasca.

Asvel: Green 20, Jackson 12, Nivins 12
Gran Canaria: Kuric 20, Newley 16, Baez 13

Artland Dragons-Digione 76-79

artland-dragons-mitteldeutscher-bc_full

Artland Dragos e Digione si trovano nello stesso girone della nostra Cantù ed entrambe sono riuscite ad infiggerle una sconfitta (gli Artland Dragons sono gli unici ad aver vinto al Pianella in questo inizio di stagione). Il match è equilibrato per tre quarti ma i francesi riescono sempre a chiudere con almeno un possesso di vantaggio, facendo sì che vanno all’ultimo intervallo sul +7. Solo un grandissimo ultimo quarto dei padroni di casa riesce a riaprire la partita, match che non vuole finire perché nessuna squadra riesce a prevalere sull’altra e si ha bisogno di un supplementare per decretare a chi si devono decretare i due punti. A fine match i francesi del Digione riescono a vincere ma anche nell’ultimo secondo soffrono, anche se erano considerati favoriti dai bookmakers.

Artland Dragons: king 18, Doreth 11, Holston 10

Digione: Walker 21, Gray 15, Harris 14, Joseph 13.

Alessandro Saraceno

La classifica del Gruppo B di Eurocup la potete trovare qui

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.