Eurocup, Gruppo B: vittoria schiacciante del Ludwigsburg nel derby contro l’Alba Berlino

Coppe Europee Eurocup Home

 

Alba Berlino – Riesen Ludwigsburg 79-90

(14-31; 15-23; 22-21; 28-15)

Prima giornata del turno di ritorno in Eurocup per il gruppo B: il Riesen Ludwigsburg si aggiudica il derby contro l’Alba Berlino dopo una partita dominata in lungo e largo dall’inizio, merito dell’ottima percentuale da tre punti e di un gioco offensivo decisamente fluido.

Royce O'Neale, l'anno scorso a Baylor
Royce O’Neale, l’anno scorso a Baylor

L’avvio di partita è piuttosto sconvolgente per l’Alba Berlino, con il Ludwigsburg che si porta in vantaggio sul 2-11 complici anche tre canestri da tre punti della squadra ospite. Tornati in campo dopo il timeout, i padroni di casa provano a rialzare la testa: l’unico giocatore che riesce a dare un contributo concreto è Elmedin Kikanovic con 8 punti consecutivi, ma le ottime percentuali al tiro della squadra ospite regalano un +17 grazie alle giocate di Royce O’Neale e Brad Loesing. Con la tripla di Adam Waleskowski il Ludwigsburg si porta sul 18-44 e la partita è nel pieno controllo del Riesen già alla pausa lunga.

Tornati sul parquet per il terzo quarto, gli uomini di coach Sasa Obradovic dimostrano di avere una marcia in più e costruiscono un parziale di 13-3 grazie ad un ritrovato Dragan Milosavljevic, finora inesistente. L’inerzia a favore dei padroni di casa dura poco, perché l’Alba Berlino è imprecisa al tiro e in difesa commette troppi falli, che portano a 6 tiri liberi consecutivi per gli ospiti e un parziale di 0-9 per il Ludwigsburg. Jordan Taylor è l’ultimo tra i suoi ad arrendersi e segna 5 punti nell’avvio di quarto quarto, che chiudono un parziale di 12-0 a 4 minuti dalla fine: Will Cherry e Kresimir Loncar segnano due triple e riportano la squadra sul -9, ma è troppo tardi per recuperare l’intero divario.

Alba Berlino: Milosavljevic 18, Kikanovic 18, Taylor 14

MHP Riesen Ludwigsburg: Loesing 18, McCray 16, O’Neale 14

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.