Eurocup, Gruppo B: il Ludwigsburg vince lo scontro al vertice contro Gran Canaria

Coppe Europee Eurocup
octagonbe.com 

MHP Ludwigsburg – Herbalife Gran Canaria 92-89

(21-20, 23-16, 11-19, 26-26, 11-8)

Vittoria importante per Ludwigsburg, che sale a quota 5-2 pareggiando il record di Gran Canaria, battuta tra le mura amiche. Il primo quarto procede in equilibrio, il massimo vantaggio è uno scarno +2 degli spagnoli e dopo 10′ Ludwigsburg è avanti 21-20. Nel secondo periodo i tedeschi scavano il primo piccolo solco, Mustafa Shakur firma il +7 e all’intervallo il risultato è di 44-36. Il terzo quarto vede Gran Canaria riportarsi sotto, i padroni di casa segnano solo 11 punti e gli spagnoli con Kevin Pangos mettono in piedi un parziale di 0-11 per riportarsi avanti prima del pareggio a quota 55 di Brockman al termine della penultima frazione. Nei restanti 10′ il match continua punto-a-punto, le due squadre arrivano sul 77-77 con un minuto e mezzo sul cronometro. Shakur ai liberi scrive il +4, ma non è affatto finita: un successivo fallo di Boone manda il lunetta Omic, che sbaglia il secondo libero di proposito, la palla arriva a Newley che da tre pareggia sull’81-81 che decreta l’OT. Al supplementare sempre Shakur e Brockman ristabiliscono il +4 per Ludwigsburg, i liberi portano i tedeschi anche a +6 a 18 secondi dalla sirena, la tripla di Pauli sull’ultimo possesso serve solo per ridurre il passivo.

Ludwigsburg: Cotton 20, Shakur 19, Brockman 14.

Gran Canaria: Pangos 31, Newley 14, Omic 11.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.