Eurocup, Gruppo B: Passeggiata per Gran Canaria, rimontone per Ostend

Coppe Europee Eurocup Home

Giornata movimentata nel Gruppo B di Eurocup, con Ostend e Artland Dragons che decidono di regalare spettacolo…

Telenet Ostend – Artland Dragons 84-82

Gregory Echenique, match-winner per l'Ostend.
Gregory Echenique, match-winner per l’Ostend.

Spettacolo puro alla Sleuyter Arena, casa del Telenet Ostend: contro i Dragoni di Artland i padroni di casa completano una rimonta epica, che si completa sulla sirena, con i due tiri liberi segnati da Echenique . Dopo tre quarti controllati dai tedeschi, l’Ostend reagisce di prepotenza nell’ultimo periodo, portando il risultato in parità sul 65-65. Le due squadre, ormai in piena foga agonistica e incapaci di difendere al meglio, continuano l’incontro punto-a-punto, quasi per inerzia.
L’ultimo minuto di gioco è nervosissimo e nessuna delle due squadre riesce a segnare, regalando agli spettatori solo palle perse e tiri sbagliati. È poi Echenique a chiudere i conti grazie ad un rimbalzo offensivo e un fallo evitabile subito da Seiferth. Con questo risultato l’Ostend si avvicina al secondo posto in classifica anche in virtù della batosta del Dijon in casa di Gran Canaria.

Ostend: Serron 20, Prince 18, Echenique 10.
Dragons: King 14, Horner e Graves 12, Thomas 11.

Herbalife Gran Canaria – JDA Dijon 94-60

Brad Newley, 16 punti nella passeggiata dell'Herbalife contro Dijon.
Brad Newley, 16 punti nella passeggiata dell’Herbalife contro Dijon.

Molto poco da dire sulla partita disputatasi nella nuovissima Gran Canaria Arena tra Herbalife e Dijon. Gli spagnoli mettono da subito le cose in chiaro, accumulando un vantaggio di ben 18 punti nel solo primo tempo. I dieci minuti successivi sono ordinaria amministrazione, mentre nell’ultimo quarto coach Aito Garcia Reneses risparmia i propri titolari, lasciando divertire i giovani in rosa nel garbage-time. Il 94-60 finale rappresenta una sconfitta pesante che mette a rischio il secondo posto per i francesi.

Gran Canaria: Newley 16, Kuric 14, Tavares 13.
Dijon: Joseph 10, Curti e Prenom 9, Alingue 8.

Ecco il link alla classifica.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.